Guinnes chocolate cake

Una sera siamo andati a mangiare in paninoteca/birreria e nel menù del giorno era proposto come dessert la Guinnes Cake. La torta di per sè mi aveva incuriosita e ancora di più il fatto che fosse preparata con la birra.

Tornata a casa, ho cercato la ricetta e cercato di immaginare quale sapore potesse avere.

Sapevo solo che la Guinnes era una birra scura, di origine irlandese, ma non l’avevo mai assaggiata. Non sono particolarmente amante della birra, bevo volentieri solo la Radler, la birra con l’aranciata. E probabilmente con questo ho detto tutto.

Ma l’idea di utilizzare qualcosa che non avevo mai provato mi stuzzicava. Così ho comprato la birra, con la sua caratteristica lattina con la pallina dentro. La pallina, ho scoperto poi, consente la formazione del cappello di schiuma al momento del riempimento del bicchiere, come succederebbe se fosse spillata da una spina.

Dopo una breve e approfondita ricerca, ho trovato la ricetta che mi sembrava appropriata (l’originale la puoi trovare qui) e mi sono messa l’opera.

Il risultato è stato oltre ad ogni aspettativa.La consistenza della torta è incredibile, morbida e umida, e il sapore è ottimo. La birra in sente in fondo al boccone, lasciando in bocca la sua fragranza. La glassa completa in gusto.

La ricetta è semplice, ma fa la sua figura. I miei tester preferiti, i miei colleghi, mi sembra che abbiano decisamente gradito.

Tempo di preparazione Tempo di cottura Difficoltà
40 minuti 50 minuti Bassa

Ingredienti per la guinness cake (dose per uno stampo da 20 cm)

Base

  • 200 ml di guinnes
  • 175 g di zucchero di canna
  • 113 g di farina
  • 113 g di burro morbido
  • 2 uova
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 5 g di bicarbonato
  • mezzo cucchiaino lievito per dolci

Glassa

  • 100 g di formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 100 g di panna da montare
  • 30 g di zucchero a velo

Attrezzatura per la torta guinness

  • Planetaria con frusta a foglia (io Kmix)
  • Bilancia
  • Setaccio
  • Terrine
  • Spatole
  • Stampo da 20 cm

Preparazione della torta guinness

1. Lavora con la planetaria (o con la frusta) il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice e spumosa (Foto 1, 2 e 3).

2. Aggiungi le uova uno alla volta aggiungendo il secondo solo quando il primo è stato ben assorbito (Foto 4 e 5).

2. Setaccia insieme la farina il lievito e il bicarbonato e in’un’altra ciotola,

3. Mescola la birra con il cacao setacciato (Foto 6 e 7).

4. Continuando a montare, aggiungi alternando il mix di farina e lievito e la birra con il cacao, fino ad esaurimento degli ingredienti (Foto 8, 9 e 10).

5. Lavora fino ad ottenere un impasto omogeneo, ma non troppo compatto (Foto 11).

6. Versa il composto in uno stampo da 20 cm precedentemente imburrato e infarinato (Foto 12), e cuoci per 50 minuti in forno statico a 180°C. Fai la prova stecchino.

7. Fai raffreddare su una griglia.

Glassa e composizione

1. Monta la panna con il formaggio spalmabile e lo zucchero, fino ad ottenere un composto sodo.

2. Spalma la glassa sulla torta ormai fredda, conserva al fresco un’ora prima di servire

Privacy Policy