Grancereale Fatti in casa – by Luca Montersino

I biscotti Grancereale della Mulino Bianco sono sempre stati nella top ten dei miei preferiti. La versione Digestive poi è secondo me la migliore in assoluto!

Era una vita che pensavo di prepararmeli, ma mi mancava sempre qualche ingrediente. Finchè,complice un pacco di fiocchi di avena da finire e un regalo di compleanno da preparare, li ho finalmente preparati.

Per la ricetta dei biscotti Grancereale mi sono chiaramente rivolta al maestro Montersino, che ne propone una sua versione in “Golosi di Salute“.

La peculiarità di questi biscotti è di essere preparati con farina integrale, farina di riso e l’assenza di lievito. Dopo averli provati un paio di volte devo dire che invece un pizzico di lievito ci sta bene, li rende un po’ più morbidi.

Per il resto devo dire sono assolutamente perfetti, tant’è che adesso dopo aver provato questi non posso più comprare quelli del Mulino Bianco. Si conservano bene e non perdono la fragranza.

D’altro canto Montersino è semplicemente una garanzia.

Tempo di preparazioneTempo di cotturaDifficoltà
20 minuti10 – 15 minutiBassa


Ingredienti
(dose per circa 56 biscotti rotondi di 6 cm)

Impasto

  • 280 g farina di frumento integrale
  • 70 g farina di farro
  • 130 g zucchero di canna grezzo
  • 15 g tuorli (1 tuorlo)
  • 70 g uova (circa 1 uovo grande o due piccole)
  • 215 g burro
  • 5 g di lievito (facoltativo)

Fiocchi caramellati

  • 60 g zucchero semolato
  • 30 g semi di girasole
  • 130 g fiocchi d’avena
  • 50 g acqua

Attrezzatura

  • Bilancia
  • Setaccio
  • Pentolino
  • Termometro
  • Planetaria con frusta a foglia (io Kmix)
  • Stampino tondo
  • Mattarello
  • Carta da forno

Preparazione

Fiocchi caramellati

1.In un pentolino a doppio fondo versa l’acqua e a seguire lo zucchero.

2. Scalda i fiocchi d’avena e i semi per 1 minuto nel microonde.

3. Metti sul fuoco e cuoci fino ad 119° C. Unisci quindi i fiocchi d’avena e i semi caldi, mescolando bene con un cucchiaio di legno in modo da distribuire uniformemente lo zucchero.
Una volta caramellati, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare (Foto 1).

01

Impasto

1.Setaccia le farine insieme.

2. Nella planetaria con la frusta a foglia lavora il burro ammorbidito con lo zucchero, fino ad ottenere una crema morbida (Foto 2).

02

3. Unisci quindi l’uovo e il tuorlo amalgamando bene (Foto 3).

03

4. Termina infine incorporando le due farine (ed eventualmente il lievito) e i semi caramellati. Fai amalgamare bene gli l’ingredienti, cercando di lavorare il meno possibile l’impasto (Foto 4, 5 e 6).

04 05 06

5. Stendi l’impasto tra due fogli di carta da forno e metti in frigo a riposare per almeno un’ora (Foto 7).
07

5. Trascorso il tempo di riposo, stendi l’impasto allo spessore di 5 mm e tagliare in dischetti della grandezza desiderata (Foto 8).

08

6. Cuoci in forno a 170°C per 10-15 minuti: devono diventare leggermente dorati. Dopo 7 minuti apri lo sportello del forno per 10 secondi circa per fare uscire l’umidità.

7. Fai raffreddare su una gratella (Foto 9 e 10).

09 10

Privacy Policy